Torna a sorridere e masticare

Uno dei problemi più delicati per ogni dentista è quello del restauro o della ricostruzione di elementi dentali distrutti o mancanti. Per questo può essere necessario il fatto di ricorrere a delle protesi fisse o mobili.

Protesi fissa o mobile ?

La protesi mobile comprende ogni tipo di apparecchio rimovibile, dalla dentiera agli scheletrati in lega metallica o con ganci estetici in nylon, fino alle protesi mobili provvisorie, che vengono di solito utilizzate per la sostituzione immediata di elementi estratti, in attesa della guarigione dei tessuti.

La protesi fissa comprende ogni tipo di restauro o ricostruzione che viene cementato sui denti preparati a moncone dal dentista o su impianti infissi nell’osso. Consiste nell’utilizzo di corone singole o ponti di più denti in metallo ceramica, zirconia, disilicato di litio oppure di intarsi per la ricostruzione di denti gravemente compromessi o mancanti.